FlixBus, la start-up degli autobus verdi che dallo scorso settembre collega già città pugliesi come Foggia, Bari, Brindisi e Lecce con svariate destinazioni italiane (tra cui Torino, Milano, Bologna e Venezia) inaugura corse notturne anche da Cerignola con destinazione Milano e Bologna.

La nuova tratta, che si inserisce nel contesto di un progetto volto a dotare la regione di una rete di connessioni sempre più capillare, sarà operativa a partire da sabato 4 giugno, ma i biglietti sono già prenotabili dal sito www.flixbus.it, attraverso l’app gratuita e presso le agenzie di viaggio affiliate. Le corse partiranno ogni giorno alle 22.30 da Viale dei Mandorli.

L’avvio dei collegamenti con Cerignola mira a offrire un servizio di mobilità alternativa all’insegna del comfort e allo stesso tempo accessibile a quanti devono raggiungere Milano e Bologna per lavoro o per piacere: a bordo, i passeggeri troveranno infatti toilette, Wi-Fi gratuito e prese di corrente, e potranno portare con sé due bagagli, oltre al bagaglio a mano. FlixBus, inoltre, dà ai suoi passeggeri la possibilità di viaggiare 100% green attraverso il pagamento volontario, all’atto della prenotazione, di un piccolo sovrapprezzo sul costo del biglietto, che permetterà di compensare le emissioni di CO2 rilasciate in viaggio.