L’Audace Cerignola aggiunge un tassello in difesa: è ufficiale l’acquisizione del centrale spagnolo Miguel Altares. In prova nel ritiro di Campitello Matese, si è guadagnato l’ok dello staff tecnico e, dunque, farà parte della rosa ofantina per la stagione 2016/2017. Altares, classe 1992, è alla prima esperienza in Italia dopo aver militato nella terza serie spagnola con le maglie di Levante B, Trival Valderas ed Rsd Alcalà. I 186 cm di altezza ne fanno un difensore arcigno e molto abile in marcatura, non disdegnando anche le puntate offensive in area avversaria, specie sui calci piazzati. Il madrileno si è integrato da subito assai bene nel gruppo gialloblu e le sue doti hanno convinto mister Massimo Gallo, coprendo la casella lasciata libera dalla partenza di Vergori.

Ora, per concludere il mercato, la dirigenza si indirizzerà verso gli under per adeguare alla categoria ed alla sua importanza un settore che per certi aspetti è ritenuto fondamentale: un paio di elementi saranno da visionare in questi giorni e probabilmente il reparto avanzato sarà completato da un giovane valente e di belle speranze.

La società da quest’oggi avvierà la campagna abbonamenti, che potranno essere sottoscritti presso lo stadio “Monterisi”, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 20.00 dal lunedì al venerdì. L’abbonamento (15 incontri di campionato in casa + Coppa Italia), in tribuna costerà 100 euro, mentre quello in curva 50 euro: saranno 300 gli abbonamenti da staccare per ciascun settore. Una volta terminati gli stessi, il prezzo del biglietto al botteghino sarà di 10 euro per la tribuna e 5 per la curva; resta gratuito l’ingresso per donne e ragazzi al di sotto dei 14 anni.

In attesa della compilazione del calendario di Eccellenza e del primo impegno ufficiale in coppa Italia, l’intera squadra sarà presentata alla città venerdì 26 agosto alle 21, in Piazza Matteotti. Tutto lo staff tecnico e dirigenziale sarà passato in rassegna, con la partecipazione straordinaria dell’attore e comico napoletano Biagio Izzo.

CONDIVIDI