Pronta la reazione di Primo Cittadino di Cerignola alla manifestazione, un moderato corteo con piccolo comizio finale, organizzata da Gerardo Bevilacqua. Franco Metta, di tutta risposta, scrive al Prefetto e al Questore.

«Martedì 28 febbraio è stata ulteriormente autorizzata una manifestazione di pochi scalmanati, conclusasi al grido, indirizzato al Sindaco di Cerignola, “andiamo sul Comune e ammazziamolo”. Segnalo alle SS.LL. quanto occorso, che spero gli organi di Polizia locali abbiano già segnalato. Sono del tutto immune da paure e intimidazioni. Non di meno Vi informo ufficialmente dell’accaduto, perché quando, non come persona, ma come Istituzione democraticamente eletta, dovessi essere vittima di gesti inconsulti, fomentati da manifestazioni autorizzate dalle preposte Autorità, chi nulla ha posto in essere sul piano della vigilanza e della prevenzione, non abbia a meravigliarsi e a scandalizzarsi. Tanto dovevo esternare con la mia solita franchezza».

CONDIVIDI
  • Cenzino Traversi

    Era l’ ultimo giorno di Carnevale e quattro imbecilli hanno fatto una pagliacciata, come loro solito.

    • onesto

      le pagliacciate non le fanno solo loro, purtroppo ……

      • Cenzino Traversi

        Gli altri, ai quali Lei allude, non fanno pagliacciate, ma, al contrario, veri e propri furti fatti seriamente.

    • Ospite

      Vatti a fare una dormita Cenzino traversi.
      E Vergognati di prendere le parti di chi non merita

      • Cenzino Traversi

        Ospite impara a leggere, non sai distinguere una o da una t

        • Ospite

          Tu non hai mai saputo ne leggere e ne scrivere sai fare solo il pupazzo cosa che hai sempre fatto anche se ti atteggiarsi a politico ma quale politico politico dei miei stivali.

    • ZEP ZEP

      I quattro imbecilli di CARNEVALE….ritorneranno x fare assaggiare….le chiacchiere al Massone…non sono i biscotti CHE piacciono a lui…..ma sono comunque dolci che a lui piacciono è come se piacciono le chiacchiere.DIMISSIONI CAPRE È CAPRONI….CERIGNOLA AL DECLINO TOTALE X INCOMPETENZA POLITICA.VIA VIA. NESSUNO VI RICORDERÀ.

  • Imparziale

    Perché il nostro caro sindaco scrive al prefetto per tutelare la sua incolumità per magari chiedere anche la scorta in queste occasioni di protesta (forse anche sopra le righe questo è certo) ma tace sui gravi episodi di criminalità che si consumano ogni giorno in questo paese ??? Perché il sindaco di San Severo è riuscito addirittura a farsi ricevere dal ministro Minniti per avere supporto in tema di criminalità e noi non riusciamo nemmeno a far potenziare le nostre forze dell’ordine presenti che sono davvero scarse e non riescono a tenere testa agli episodi che si verificano in paese???
    Credo che sia molta importanza a episodi che non la meritano e pochissima ad episodi che piano portano questo paese sempre più in basso per ultimo in ordine di avvenimenti cito l’ennesima rapina ai supermercati GM ma ce ne sarebbe da scrivere un libro

    • Ospite

      BRAVOOOOO MA IL SINDACO DI CERIGNOLA NON PUÒ OPERARE COME IL SINDACO DI SAN. SEVERO PERCHÉ IL SINDACO DI SAN SEVERO HA RICEVUTO I VOTI DI UNA PARTE DEI SANSEVERESI E IL SINDACO DI CERIGNOLA LI HA RICEVUTO DALLA PARTE OPPOSTA.
      ALLORA PUÒ IL SINDACO DI CERIGNOLA COMPORTARSI ALLO STESSO MODO?
      VEDI GLI APPALTI CONCESSI IN QUESTO ULTIMO ANNO A CHI SONO STATI CONCESSI ED ALTRO.
      TIRA TU LE SOMME

      • Onesto

        Quindi significa che la maggioranza dei cittadini di Cerignola sono tutti delinquenti…. se così ci conviene scappare da questo paese

        • Ospite

          tu devi scappare per primo COGLIONE

  • POVERACCIO

    Carissimo Sindaco, lei che andava casa per casa, stringeva le mani a tutti, voleva cambiare il nostro paese, dov’è finito ora?????? E’ possibile che per lei prendere le “chiavi del paese ” significa impossessarsene??’ Possibile che con lei non si riesce nemmeno a parlare? che Delvino ha un’agenda da fare invidia a Gentiloni???Ma si rende conto che lei è di Cerignola??? Oppure con tutte queste cagate che sta combinando si vuole impossessare anche di Roma??Lei prevede 8 milioni di euro di multe in un anno, addirittura si parla di 130 euro a cittadino. Ma lei ama il nostro paese?? ama le persone che l’hanno votata??? Scriva pure al prefetto, ma il lavoro fatto con attenzione e minuziosità negli ultimi 5 anni lo ha buttato nell’immondizia. Di questo passo rimarrà nella storia di Cerignola come il più grande BLUFF. vergogna, LEI ED I SUOI ADEPTI, O QUEI POCHE CHE RIMANGONO E CHE NON POSSONO PIIU’ USCIRE DI CASA.

  • PIERO

    METTA FORSE ERA MEGLIO CHE FOSSI ANDATO ANCHE TU CON MIGLO A ROMA A CHIEDERE AIUTO PERCHE ABBIAMO BISOGNO SOLO DI QUELLO .VA BE MA TU FAI L’AVVOCATO PERDONAMI HAI BISOGNO DI MATERIALE PE CAMPA’.CIAO BELLI