Dopo la vittoria del campionato d’Eccellenza pugliese con un turno d’anticipo e la promozione diretta in serie D, l’Audace Cerignola inizia a muovere le sue pedine. Il primo grande colpo per la prossima stagione si chiama Mariano Fernandez: una conferma per il ds argentino, che è anche un’iniezione di fiducia per l’intero ambiente gialloblu.

Arrivato a metà ottobre in tandem col tecnico Farina, Fernandez ha rivoluzionato la squadra inserendo diverse pedine rivelatesi poi fondamentali per la vittoria del campionato. Il presidente del sodalizio ofantino Nicola Grieco ha inteso così dare fiducia al ds ex Matera per l’ottimo lavoro svolto, aprendo così ufficialmente l’allestimento per la stagione sportiva 2017/2018, che vedrà l’Audace affrontare un torneo nazionale dopo ben 17 anni.

Al momento non vi sono altre conferme tra le fila dei cerignolani, che domenica prossima saranno impegnati sul campo dell’Avetrana per l’ultimo match di campionato, partita da vincere per continuare la striscia positiva di imbattibilità. Concentrazione per finire al meglio l’annata, poi sarà il momento di programmare definitivamente e porre le basi per un torneo nel quale le “cicogne” vorranno ancora essere protagoniste.