In archivio il campionato provinciale di Scacchi 2018, giocato qui a Cerignola presso il Polo Museale civico con la collaborazione della Pro Loco. «Ringraziamo ancora i nostri sponsor che hanno messo a disposizione i premi per i vincitori. Tabaccheria Del corso, Pizzeria Ristorante Marechiaro, Pizzeria Mezzaluna, Ramses Pub di Canosa di Puglia», si legge in una nota stampa dell’A.D. Scacchi Foggia.

«Complimenti ai due nuovi campioni provinciali Rocco Di Gianni per la provincia di Foggia, attuale presidente dell’A.D Foggia Scacchi, Alberto Quarto per la Bat. Sul secondo gradino del podio Luigi Ciavarra vincitore della fascia Elo 1800-1999, terzo posto conquistato da Vincenzo Rubillo. Premio per il migliore nella fascia Elo 1600-1799 Luigi Vece – proseguono i responsabili dell’associazione -, sempre presente ai campionati provinciali, nonostante risieda a Milano. Premio per il migliore della fascia Elo 1400-1599 conquistato da Paolo Nuzzolese. Complimenti vivissimi anche ai partecipanti del torneo amatoriale, che hanno espresso un buon livello di gioco. Vincitore del torneo con 5,5/6 punti, la giovane promessa Davide Saracino. Secondo posto per Grieco Pio, prossimo a fare il salto di categoria. Terzo posto conquistato da Claudio Caiaffa, anche lui prossimo al salto di categoria. Un ringraziamento all’arbitro, sempre disponibile, a tutti i partecipanti, è un grosso applauso ai tre bambini presenti al torneo, che nonostante la giovane età 6/9/12 anni non hanno avuto paura di confrontarsi con gente più grande ed esperta di loro». 

«Ora il prossimo appuntamento per l’A.d Foggia Scacchi è per il 17 febbraio presso il grandapulia dove si svolgerà la partita di scacchi viventi. A breve l’inaugurazione della nuova sede a Foggia in via Taranto 50/b».