Stasera, al PalaInvent di Jesolo, si assegnerà il titolo di Miss Italia 2019: la finale della manifestazione, che giunge quest’anno all’edizione numero 80, sarà trasmessa in diretta su Rai 1 dalle ore 21.25, con la conduzione di Alessandro Greco. Una serata attesa perché, fra le ottanta finaliste, ci sarà la cerignolana Ilaria Petruccelli, che concorrerà con il numero 30. Poco più di una settimana fa, per la studentessa e modella 18enne, l’ufficialità di far parte delle ragazze che si contenderanno l’ambito titolo: a seguire una intensa esperienza fra eventi ufficiali (uno fra tutti il red carpet alla Mostra del Cinema di Venezia), prove e shooting fotografici. Oltre alla Petruccelli, la Puglia sarà rappresentata da altre quattro miss: la salentina Giada Pezzaioli (fra le candidate alla vittoria finale), Floriana Russo di Ginosa, Cosmary Fasanelli di Brindisi, la foggiana Maria Campaniello.

Ilaria sarà in gara con la fascia di Miss Cinema Puglia e tutta la città di Cerignola è pronta a sostenerla: dallo striscione affisso in uno dei lati di recinzione della Villa Comunale, ai manifesti comparsi in alcuni esercizi commerciali, al tam tam in atto sui social network per spingere la concittadina il più lontano possibile nel cammino. La nostra regione ha vinto soltanto una volta il concorso, esattamente venti anni orsono, con la foggiana Manila Nazzaro.

Per la prima volta nella storia del concorso, tutte le fasi di votazione che porteranno all’elezione di Miss Italia 2019 saranno affidate esclusivamente al televoto. Le fasi di votazione saranno quattro: si passerà dal numero di 80 miss a 40, poi a venti, a dieci, quindi a due. Prevista infine un’ulteriore fase di votazione, che coinvolgerà le ultime due miss in gara e una terza ragazza, recuperata da una giuria di esperti tra le 78 escluse. Il numero massimo di voti effettuabili da ciascuna utenza telefonica è di cinque per ogni sessione di voto. I numeri del televoto sono i seguenti: 894.424 da fisso e 475.475.0 da mobile, al costo di 0.50 o 0.51 cent per ciascuna chiamata o messaggio, a seconda del gestore telefonico.