mercoledì, 26 Febbraio - 07:52
pub_728_90
Sportweb

Cerignola, trasportavano ricambi per auto di dubbia provenienza: due denunciati

i più letti

Un video con alcune indicazioni per prevenire il contagio da Coronavirus

Poche semplici indicazioni pratiche sono state fornite attraverso un video su Facebook dal dottor Gianni Ruocco della Farmacia del...

Cerignola, sequestrati 64mila litri di gasolio di contrabbando e denunciate dieci persone

Nei giorni scorsi, militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Foggia hanno condotto due distinte operazioni di...

Coronavirus, obbligo di segnalazione per chi rientra in Puglia dal Nord

Per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, la Regione Puglia invita «tutti i cittadini che rientrano in Puglia provenienti dal Piemonte, Lombardia,...

Alcuni giorni fa, i Carabinieri di Cerignola hanno denunciato a piede libero due cittadini polacchi per “acquisto di materiale di dubbia provenienza”.

Nel corso di un controllo alla circolazione stradale, i militari della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri hanno notato un furgone transitare in via Manfredonia e, insospettiti dall’evidente sovraccarico dello stesso, hanno intimato l’alt al conducente per procedere ad un controllo. I dubbi dei militari hanno poi trovato conferma quando, una volta aperto il vano posteriore del veicolo, hanno notato la presenza di centinaia di pezzi di ricambio d’auto sia meccanici che di carrozzeria.

I due cittadini polacchi sono stati quindi condotti in caserma al fine di approfondire gli accertamenti su quanto trasportato e, considerato anche il valore commerciale di gran lunga maggiore rispetto al prezzo di acquisto dichiarato dai due soggetti controllati, i militari hanno sottoposto il tutto a sequestro, denunciando in stato di libertà i due alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia. Sono in corso gli accertamenti necessari per risalire all’effettiva provenienza del materiale sequestrato.

il_segno
Oropoint_300_250
Ultimi Spazi
OSS_300_250
Cala la pasta

Ultim'ora

Venti famiglie ancora fuori da Palazzo Lelli. Sarebbero dovute rientrare presto?

Dovevano rientrare nel giro di pochi giorni e invece sono ancora fuori casa. Massimo 72 ore si erano sentiti...

Esodo al contrario da Nord, in molti tornano a casa. Necessario segnalare

Ai tempi del Coronavirus un esodo da Nord - dove molti uffici e scuole sono chiusi - a Sud dei pendolari o studenti/lavoratori fuori...

Cerignola, sequestrati 64mila litri di gasolio di contrabbando e denunciate dieci persone

Nei giorni scorsi, militari della Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Foggia hanno condotto due distinte operazioni di polizia giudiziaria, coordinate dalla locale...

Un video con alcune indicazioni per prevenire il contagio da Coronavirus

Poche semplici indicazioni pratiche sono state fornite attraverso un video su Facebook dal dottor Gianni Ruocco della Farmacia del Corso. Oltre alla pulizia delle...

Coronavirus, obbligo di segnalazione per chi rientra in Puglia dal Nord

Per fronteggiare l’emergenza Coronavirus, la Regione Puglia invita «tutti i cittadini che rientrano in Puglia provenienti dal Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia Romagna» e che...