More

    HomeNotiziePoliticaServizi sociali, al via la stabilizzazione di 9 unità a Cerignola

    Servizi sociali, al via la stabilizzazione di 9 unità a Cerignola

    Pubblicato il

    “La stabilizzazione di nove unità a tempo indeterminato è una buona notizia per il settore dei servizi sociali di Cerignola, perché andiamo a potenziare un comparto che tocca con mano, quotidianamente, il disagio e le difficoltà del nostro territorio”. Con queste parole l’assessore ai servizi sociali del Comune di Cerignola, Maria Dibisceglia, annuncia l’avvenuta stabilizzazione – deliberata nella giunta di ieri pomeriggio- di 4 assistenti sociali e 5 amministrativi per l’Ente comunale. “In questi mesi – prosegue il vicesindaco- ho lavorato fianco a fianco a personale altamente qualificato e di grande esperienza. Usufruendo delle normative attuali, abbiamo la possibilità di ampliare e potenziare la rete di assistenti sociali originariamente assunti a tempo determinato. L’obiettivo è quello di raggiungere lo standard di un assistente sociale per ogni 4500 abitanti, da cui purtroppo siamo ancora lontani”.

    Soddisfazione anche da parte del sindaco Francesco Bonito: “Alla luce di quanto disposto dal programma del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, dal Pon Inclusione e dal Fondo Nazionale per la Povertà, abbiamo ottenuto un risultato importante, utile a reggere l’onda d’urto del disagio sociale e delle criticità economiche che il Covid ha acuito. I nostri servizi sociali dovranno essere pronti alle sfide del futuro prossimo e a raggiungere gli standard previsti dalla legge: lavoriamo per implementare ulteriormente la rete a disposizione della platea più fragile della nostra città”, aggiunge il primo cittadino. “Basti pensare che – conclude Bonito- nel corso dell’ultimo anno, in concomitanza con la pandemia, la platea di cittadini presa in carico dai servizi sociali del nostro Comune è pressoché raddoppiata, così come sono quasi raddoppiate le risorse destinate al comparto per fronteggiare l’emergenza in corso. Abbiamo la necessità di dare risposte concrete, immediate e soddisfacenti ai nostri concittadini investendo sulla professionalità e sulla competenza dei nostri operatori”.

    Ultimora

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...

    Due nuovi eventi di Giuseppe Amorese tra Roma e Pesaro

    A distanza di poche settimane, due eventi che vedono protagonista l’arte di Giuseppe Amorese....

    Venerdì 14 giugno nuova seduta del Consiglio comunale di Cerignola

    Il Presidente del Consiglio ha convocato il Consiglio comunale, in seduta ordinaria, per venerdì...

    Anticipazioni delle partite: gli avversari dell’Italia nella fase a gironi di Euro 2024

    La sfida per l'Italia all'EURO 2024 sarà ardua, specialmente dopo il trionfo nel 2020....

    Altro su lanotiziaweb.it

    L’Aps ‘Sud Music’ e l’Istituto “Di Vittorio-Padre Pio” in campo insieme per il progetto “Musicando”

    «Un progetto che, attraverso il ‘fare musica insieme’, intende promuovere e favorire tra i...

    Juan Ignacio Iliev ha vinto il terzo Open Fmishop di tennis allo Sporting Club di Cerignola

    Si è concluso il Terzo Open Fmishop presso lo Sporting Club di Cerignola: nove...

    Cerignola, Monsignor Domenico Battaglia ospite della parrocchia Sant’Antonio da Padova

    Ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di martedì 11 giugno, nel salone “Monsignor Nicola...