In occasione della Mostra Regionale Canina, che si svolgerà domenica 25 settembre a Cerignola, la Delegazione ENCI di Capitanata (Comitato Organizzatore) ha inteso invitare come ospiti dell’evento un Reparto di cinofili della Guardia di Finanza e la Squadra Cinofila della K9 SAR ITALIA . Il motivo di questo invito è da ricercare nel fatto che la K9 SAR ITALIA, squadra cinofila di Ricerca e Salvataggio di Persone Scomparse, ha saputo conquistare in brevissimo tempo – per l’esperienza e l’assoluta professionalità del suo team – la stima e la fiducia dei più importanti soggetti istituzionali. In breve tempo, infatti, sono stati raggiunti accordi di intesa programmatica ed operativa con soggetti di rilievo, quali Penelope Italia – Associazione delle famiglie e degli amici delle persone scomparse e l’Accademia Internazionale di Scienze Forensi, presieduta dalla illustre criminologa dr.ssa Roberta Bruzzone. Importante è, peraltro, il riconoscimento della valenza dell’operato da parte dell’Ufficio del Commissario Straordinario di Governo per le Persone Scomparse presso il Ministero degli Interni. Fiore all’occhiello della K9 SAR ITALIA resta, tuttavia, il Progetto di Ricerca Scientifica CrimeSceneDetectionDog, condotto in collaborazione con il Dipartimento di Medicina Legale dell’Università di Foggia e con il plauso della Procura della Repubblica di Foggia. Progetto, questo, primo ed unico nell’esperienza della cinofilia italiana, che mira alla validazione forense delle prove raccolte dalle unità cinofile sulla scena del crimine, allineando così il nostro Paese all’esperienza tecnico-pratica di tutti i Paesi di diritto anglosassone. Per quanto concerne, infine, l’impegno nella ricerca delle persone scomparse, in stretta collaborazione con gli Organi inquirenti, sicuramente degno di grande rilievo è il lavoro svolto dal team della K9 SAR ITALIA in tutta Italia per la ricerca delle bambine svizzere Alessia e Livia Schepp. Quindi, sebbene tante volte Cerignola sia salita agli onori della cronaca per tristi episodi di cronaca nera, è giusto dar rilievo ad una “realtà” della cinofilia nazionale che parte proprio dalla nostra terra.

5 COMMENTI

  1. come mai adesso lanotiziaweb cancella anche i commenti che non erano affatto offensivi?

    Dicevamo semplicemente che XX non ha partecipato alle ricerche delle gemelline e che si son istituiti da circa 3 mesi e che quindi tutti gli pseudo elogi che avete scritto nella notizia non esistono!

    Forse è il caso di passare a marchiodoc…molto più veritiero e non cancella i commenti

    • Carissimo
      l’organismo che come dici tu si è costituito da poco ha, diciamo così, inglobato chi ha fatto le ricerche nel caso Schepp. I due Labrador e il loro addestratore ad esempio.

      Prima di parlare informati. A noi non piace prendere querele per le “bugie” scritte nei commenti come il tuo che siamo tenuti a bannare.
      Poi nessuno obbliga nessuno a venire qui a leggere.

      Staff

  2. Alla redazione . Voi non avete specificato nell’articolo che i volontari del K9 SAR ITALIA provenivano da un’altra associazione la quale ha avuto i complimenti da parte di tutte le autorità per come sono state svolte le ricerche e per l’apporto che la stessa ha dato . Quindi siete voi che prima di scrivere qualsiasi cosa dovete verificare la notizia . Avete sbagliato a cancellare i post la voce di tutti va ascoltata e il l lettore deve valutare . NO ALLA CENSURA

    • NON è UN NOSTRO ARTICOLO!!!! Ma è tanto difficile capirlo???
      Poi parlate di Censura ma noi vi chiediamo: cancellare un commento offensivo, passibile anche di querela o denuncia, è una censura??? O forse è un modo per rendere più alto il livello della discussione? Inoltre, in calce ad ogni articolo, alla fine dei commenti, abbiamo messo un avviso che vi invitiamo cortesemente a leggere attentamente e a comprenderne il significato…
      Riflettete un attimo, tutti voi commentatori anonimi e fatevi un esame di coscienza!!!
      Non parlate per slogan o frasi fatte che nulla hanno a che vedere con la discussione in questione! Se vi piace leggere altro, siete liberi di farlo…
      Staff!!!

Comments are closed.