Il Comitato “Insieme per la Legalità” nasce spontaneamente, a Cerignola, da un gruppo di cittadini che si propone di risvegliare la coscienza civica collettiva e provocare una reazione nella parte responsabile della cittadinanza.

Il Comitato intende farsi promotore delle seguenti iniziative:

-rompere il muro di silenzio e indifferenza attraverso una GRANDE MANIFESTAZIONE PER LA LEGALITA’, che accolga i cittadini, le formazioni sociali e il mondo della Scuola. Una manifestazione senza connotazione politica, che abbia come unica bandiera comune quella della Legalità;

-organizzare ATTIVITA’ DI PREVENZIONE dirette a seminare la “Cultura della Legalità” in tutto il tessuto sociale, soprattutto all’interno delle scuole, luoghi per eccellenza di formazione delle future generazioni;

-condurre ATTIVITA’ DI PROPOSTA E SOLLECITAZIONE nei confronti delle Istituzioni, facendosi portavoce delle istanze di Legalità e Sicurezza legate al territorio cerignolano e fungendo da anello di congiunzione tra la cittadinanza attiva e gli organi di Pubblica Sicurezza, nel rispetto dei reciproci ruoli.

Si invitano, pertanto, tutti coloro che condividano idee e valori alla base dell’iniziativa ad aderire al Comitato mediante sottoscrizione dello Statuto.

La sottoscrizione è aperta a tutti e si terrà, a partire da venerdì 24 febbraio 2017 dalle ore 18.00 alle ore 20.00, presso la Tabaccheria “Sant’Antonio” in via Vittorio Veneto,116, i cui titolari negli ultimi mesi sono stati vittime di ben 12 rapine!

  • Ciccio

    Scusate si possono sapere chi sono i promotori? Non vorrei che fosse qualche “came mozzicato” che si vuole mettere in luce per eventuale prossima candidatura. Di questi personaggi c’è ne sono assai, e già da molto tempo si stanno mettendo in mostra come tanti “Don Chisciotto”, uno di questi addirittura già si e candidato a Sindaco. Signori mi avete FREGATO una volta adesso non succederà più.

  • A CASA ANCHE VOI

    un altro inutile movimento che non serve a nessuno, se non a chi ha perso le vacche e va trovando i tori. lo volete capire che siete anche voi i colpevoli di questa attuale situazione amministrativa??? pure per colpa vostra ce li troviamo a palazzo di città, vi ricordate quando facevate le sceriffe e ve la ridevate su tutti. da ora in poi ci ricorderemo noi cerignolani di voi artefici di questa disfatta a CASAAAAAAAA

  • Tanino Cirulli

    Sarete al massimo 150 – 200!!!!! La legalità non va di moda, soprattutto a Cerignola.