More

    HomeEvidenzaPatto di Stabilità 2013, De Cosmo: «obiettivo raggiunto»

    Patto di Stabilità 2013, De Cosmo: «obiettivo raggiunto»

    Pubblicato il

    Ampiamente centrati dal Comune di Cerignola gli obiettivi relativi al Patto di Stabilità interno per l’esercizio finanziario 2013. Lo dicono le cifre contenute nel prospetto di certificazione della verifica riguardante il raggiungimento degli stessi obiettivi, presentato dal Dirigente del Settore Servizi Finanziari Adriano Saracino. Il saldo finanziario è di € 6.126.988,67 euro, a fronte di un obiettivo programmatico fissato a 1.656.131,49 euro. La Giunta comunale ha deliberato oggi la presa d’atto del perseguimento di tale risultato. Confermata l’entità degli obiettivi programmatici per il 2014 (2.126.425,55 euro) e per il 2015 (2.126.425,55 euro). «L’Amministrazione ha rispettato tutti i parametri fissati dalla legge – commenta l’assessore al Bilancio Francesco De Cosmo -. Questo ci ha consentito di raggiungere uno degli obiettivi principali per un Comune, che è quello di tenere i conti a posto».

    8 COMMENTS

      • peppu devi essere un geloso che ti credi che se va il tuo amico metta fate cose bene ma vaa a cacare non vincerete maiiiiii stai tranquillo e vedi le cose che si fanno fanaticooooooooo giunta daii fate vedere chi siete veramente non fate brutta figura

    1. Peppe ma che dici, dove vivi, sei messo proprio male.
      Dici forza alla Giunta, ma se sono 4 anni che non si è fatto nulla, facciamo le persone serie..qui la situazione è tragica..moltissime famiglie stanno soffrendo le pene dell’inferno, facci caso, hai mai visto un politico o un figlio di di un politico lamentarsi o patire la fame?
      Ma fammi il piacere…..e ripeto abbi rispetto..con questo non voglio disprezzare nessuno, ma nemmeno elogiare i personaggi che ci stanno governando.
      L’Italia sta andando a rotoli..e più avanti sarà ancora peggio, grazie a noi italiani che non vogliamo e non sappiamo rimuovere e capovolgere questa situazione generale che ci ha messi tutti al muro.
      Riflettiamo bene, e finiamola di litigare tra noi…tra poveri..capito?