More

    HomeNotizieItaliaCinque buoni motivi per diventare programmatore web

    Cinque buoni motivi per diventare programmatore web

    Pubblicato il

    Seguendo le tendenze del mercato del lavoro, puntare a un impiego nel settore digitale è una scelta ovvia per chi voglia essere assunto in tempi brevi e avere buone prospettive anche per il futuro. Già oggi le opportunità in questo campo sono numerose, e con la continua implementazione di nuove tecnologie non faranno che aumentare. Tra le professioni digitali, quella di programmatore web offre alcuni interessanti vantaggi: vediamoli insieme.

    1. Possibilità di formazione veloce

    Per accedere alla professione di programmatore web è possibile seguire un tradizionale corso universitario in campo informatico, ma non è necessario. Esistono infatti percorsi formativi più agili che si concentrano sull’esperienza pratica, insegnando in pochi mesi le competenze necessarie per trovare lavoro in questo campo. Ad esempio, per diventare programmatore informatico è possibile seguire il bootcamp intensivo di aulab e acquisire le basi di coding, le conoscenze di strumenti utili al mestiere, e le soft skill più richieste dalle aziende. In questo modo si può iniziare velocemente la ricerca di un lavoro, senza dover completare una laurea di almeno tre anni. 

    1. Un lavoro flessibile

    Chi lavora come programmatore web ha diverse strade davanti a sé: può farsi assumere da un’azienda con un contratto tradizionale, oppure puntare a una carriera come lavoratore autonomo, collaborando con diversi clienti. In entrambi i casi, la natura di questa professione permette di svolgerla ovunque ci si trovi, e senza particolari vincoli di tempo. A patto di rispettare le scadenze concordate, un programmatore web può scrivere il codice di notte se preferisce, oppure nel fine settimana, per adattare il lavoro alle esigenze personali. Non ci sono grossi ostacoli neppure per il lavoro in remoto, anche per chi sia impiegato in un’azienda. 

    1. Numerose possibilità di specializzazione

    Specializzarsi è un ottimo modo per avanzare nella propria carriera, passando a un’azienda che paghi di più o a un ruolo con maggiori opportunità di impiego. Per i programmatori web, le possibilità in questo senso sono davvero tante. Per esempio, ci si può dedicare allo sviluppo front end (cioè occuparsi dell’interfaccia utente), back end (lavorando sul lato server), oppure full-stack, svolgendo quindi entrambe le mansioni. È anche possibile studiare in modo approfondito uno o più linguaggi, come PHP o JavaScript, per diventare esperti e offrire alle aziende competenze avanzate. Partendo dalle conoscenze di un programmatore web ci si può anche formare ulteriormente per ricoprire posizioni altrettanto richieste. Tra queste citiamo esperto in cybersecurity, game developer, sviluppatore di app mobili, specialista in user experience, o programmatore software. 

    1. Indipendenza e lavoro di squadra

    Il mestiere di programmatore web permette di avere una buona dose di indipendenza, di gestire il proprio tempo e di lavorare su un progetto in per conto proprio. Ciò non vuol dire, però, essere sempre isolati: il lavoro di squadra svolge un ruolo importante in questa professione. Durante progetti complessi, ad esempio, diversi programmatori lavorano insieme alla creazione di un sito. Si ottiene così un equilibrio ideale tra la possibilità di operare in modo autonomo, e l’opportunità di confrontarsi con i colleghi e imparare da loro.

    1. Una sfida continua che aiuta a crescere

    Dal punto di vista della soddisfazione personale, la professione di programmatore web ha certamente grandi potenzialità. Non solo aiuta a migliorare le proprie capacità di ragionamento logico-analitico, ma è anche un mestiere creativo che richiede di pensare in modo originale e fuori dagli schemi. In un settore che cambia e si evolve velocemente, è poi indispensabile continuare a imparare e aggiornarsi, mantenendo la propria mente flessibile e agile. Per chi ama le sfide e mettersi in gioco giorno dopo giorno, quindi, questa professione offre stimoli nuovi che tengono alla larga la noia.

    Ultimora

    Il Cerignola a Latina per ritrovare compattezza e rimettersi in cammino

    Il crocevia probabilmente più rilevante nel corso di questo campionato: l'Audace Cerignola va in...

    Pulizia e lavori di ripristino su viale Cimitero e in via Tiro a Segno di Cerignola

    Pubblichiamo di seguito e integralmente una nota stampa di Matteo Conversano, consigliere comunale di...

    La Giunta comunale di Cerignola delibera sull’istituzione del trasporto sociale

    La giunta Comunale di Cerignola ha deliberato all’unanimità sull’istituzione del nuovo servizio di trasporto...

    Ragazza ferita in discoteca a Trani, fra i quattro arrestati anche un cerignolano

    La Polizia di Stato di Bat sotto la direzione della Procura della Repubblica presso...

    Pallavolo Cerignola affronta la capolista Star Volley Bisceglie, nuova sfida salvezza per la Flv

    Un sabato importante e denso di emozioni, quello che attende le due formazioni cerignolane...

    Nuovo ceppo della Xylella, Cia Puglia: “Rischio mortale per l’agricoltura”

    “L’individuazione, a Triggiano, di sei alberi di mandorlo positivi al batterio della Xylella fastidiosa...

    Altro su lanotiziaweb.it

    Il Cerignola a Latina per ritrovare compattezza e rimettersi in cammino

    Il crocevia probabilmente più rilevante nel corso di questo campionato: l'Audace Cerignola va in...

    Pulizia e lavori di ripristino su viale Cimitero e in via Tiro a Segno di Cerignola

    Pubblichiamo di seguito e integralmente una nota stampa di Matteo Conversano, consigliere comunale di...

    La Giunta comunale di Cerignola delibera sull’istituzione del trasporto sociale

    La giunta Comunale di Cerignola ha deliberato all’unanimità sull’istituzione del nuovo servizio di trasporto...